Marco De Matteis

 

Laureato in Fisioterapia nel 2006 presso l’Università degli Studi di Bari con tesi dal titolo: “Possibilità recuperative per il paraplegico”, scelgo di proseguire la mia formazione vedendo la possibilità di un approccio più olistico ed empatico.

Conseguo nel 2012 il Diploma in Osteopatia (D.O.) presso A.T.Still Academy Italia con tesi “Influenze della cicatrice nel network fasciale”.

Intanto seguo la formazione KT1-KT2 certificata con Kinesio Taping Italia per l'utilizzo del Kinesio Taping e, sempre maggiormente attratto dall’interrelazione mente-corpo e profondamente convinto delle infinite capacità di autoguarigione dell’organismo, frequento il corso di formazione Psych-K (psicologia e chinesiologia applicata) certificato con Duccio Locati. Consapevole che per lavorare sulle altre persone è fondamentale un lavoro su me stesso, intraprendo dei percorsi di sviluppo personale e mi avvicino alla pratica dello Yoga con i maestri di YIS Yoga in Salento (con cui mantengo dei rapporti di collaborazione). 

Partecipo con un intervento sugli effetti terapeutici dello yoga nell'ambito del convegno "Salute e longevità con lo Yoga e l'Ayurveda" organizzato nel 2013 da YIS.

Proseguo la mia formazione post-graduate con vari corsi tra cui laboratori di Osteopatia per Bambini con Guglielmo Donniaquio e Osteopatia in ambito Fasciale con Paolo Tozzi.

Conseguo, nel 2019, il diploma di operatore in Biodinamica Craniosacrale, presso Associazione Primaria asd, Roma, aderente all'Istituto per le Terapie e Tecniche Craniosacrali (ITCS).

L'analisi dello yoga in una visione osteopatica rivolge il mio interesse verso lo studio delle catene muscolari e, nel 2020/2021, partecipo al corso di formazione in  Metodo Mézières con Laura Manni, docente AIFIMM.

Ancora nel 2021 collaboro in qualità di docente nel "Primo Corso di formazione Insegnanti Ashtanga Vinyasa Yoga" organizzato da YIS Yoga in Salento con delle lezioni in "Elementi di fisiopatologia e sicurezza nella pratica yogica".